Basta giocare con le parole e gli equivoci con la Commissione Europea sui risparmiatori

Basta giocare con le parole e gli equivoci con la Commissione Europea sui risparmiatori

Sotto riportiamo la lettera in originale, chiara e coerente, della Commissaria Vestager che oggi 28/05/2019, ci ribadisce come siano due i binari possibili di ristoro dei risparmiatori.

  1. giudicati da un arbitro indipendente (ACF o Consob), sul quale giudizio, sulla base del mis-selling, verrà risarcito il 100% riconosciuto dall’arbitro. Quindi non il 100% della perdita, ma del giudizio del mis-selling.
  2. D’altro canto, per venire incontro alle esigenze massive di perdite dei risparmiatori italiani, si è scelto di prendere una linea più morbida, rapida ed equa per tutti con una percentuale fissa che riguarda tutta platea dei risparmiatori.

Da questo si evince che la linea della normativa Europea non prevede il rimborso al 100% del danaro investito da parte dello Stato.

https://noichecredevamo.com/docs/2019_05_24_domanda_a_commissaria_Vestager.pdf

https://noichecredevamo.com/docs/2019_05_28_risposta_da_commissaria_Vestager.pdf