Mese: Giugno 2022

🟥BOCCIATO EMENDAMENTO PER 4800 ESCLUSI DAL FIR🟥

BOCCIATO EMENDAMENTO PER 4800 ESCLUSI DAL FIR
Nonostante le sentenze a noi favorevoli, l’emendamento che avevamo portato a casa a fatica con le nostre discese a Roma, è stato presentato in Parlamento ma, purtroppo è stato bocciato. Ringraziamo comunque gli Onorevoli firmatari ci hanno appoggiato e che l’hanno sottoscritto.

CHE SUCCEDE ADESSO?
Può essere riproposto? Forse. Nel frattempo i 4800 continuano ad essere esclusi e rischiano la segnalazione alla Procura della Repubblica. Eppoi, chi non ha ancora ricevuto nulla, rischia una veloce disamina visto che i 9 saggi della Commissione FIR decadono, per fine mandato, il 31 Luglio. Stiamo parlando, dai dati che abbiamo, di migliaia e migliaia di persone che rischiano che il FIR, per loro, rimanga solo un nome.

🟥MA IL PUNTO È UN ALTRO🟥
DOVE SONO TUTTE LE ASSOCIAZIONI CHE DICEVANO DI OCCUPARSI DEL FIR? Dove stanno adesso che c’è bisogno? Il FIR non è concluso né per il 4800 né per gli altri migliaia non ancora risarciti. DOVE SIETE?

ADESSO È IL MOMENTO DI ALZARE LA VOCE
Adesso servi tu. Oggi chiunque sei, anche se non parte in causa, se ritieni, condividi questo video … se non per te … per queste migliaia di persone e famiglie che, già gabbate da alcune Banche, rischiano di vedersi negare il dovuto, per fretta e/o disinteresse da parte di chi si era proposto di tutelarli. Grazie a chi vorrà farlo.

#fir #consap #emendamento #banchevenete #popolarevicenza #venetobanca #banche


🟥 QUALCHE RIFLESSIONE SCOMODA SUL FIR E CONSAP 🟥

QUALCHE RIFLESSIONE SCOMODA SUL FIR E CONSAP

Ascoltate il PRIMO PUNTO perché scriverlo sarebbe troppo articolato. Ascoltate sia che siate nel primo che nel secondo binario perché interessa tutti.

Ascoltate anche il SECONDO PUNTO così capirete che, lì fuori, c’è gente che le cose le dice tanto per fare audience e per raccogliere consensi … ma poi non dà seguito a nulla.

Noi le cose le diciamo e non le dimentichiamo e, al contrario di altri, andremo in fondo alla vicenda FIR, fino all’ultimo euro dell’ultimo risparmiatore non facendo sconti e regali a nessuno.

Grazie e buona giornata



Enable Notifications    OK No thanks